PERDONO #1





Il perdono guarisce da tutti i mali. Quando qualcuno ci ferisce  ci fa male, non riusciamo ad amarla l'altra persona, perchè interponiamo tra quella persona e noi un muro. Il perdono permette di cresce sia la persona che lo riceve che la persona che lo concede all'altro. Ci riconcilia con gli altri, ci fa star bene, ci fa guarire sia dai problemi psicologici, perchè non ci fa star bene tenere e avere odio e anche i mali fisici.
La definizione di perdono. Le persone hanno sul perdono dei concetti assolutamente sbagliati.
1) Il perdono è una decisione. dalle parole di Gesù: "Quando preghi dimentica tutto ciò che senti contro gli altri" (MT 5,23-24). Esempio di esercizio: Ogni giorno possiamo scrivere su un foglio tutto quello che pensiamo nei confronti di una persona, contro di essa, si può leggere a voce alta e poi strappare.
2) Decisione di amare. E' ciò che Dio fa con ognuno di noi e il suo esempio deve portarci a fare lo stesso.
3) Decidere di amare l'altra persona così com'è. Quando accettiamo gli altri esattamente come sono, i rapporti possono rafforzarsi.
4) E' uno stile di vita. Significa essere pronti a perdonare l'altro e se stesso. Così, potremmo affrontare le offese del prossimo.
5) Accettare le scuse che ci vengono fatte. Accettare lo sforzo di riconciliazione dell'altra persona quando ha ferito profondamente o anche quando la colpa è stata lieve.

Commenti